Maglev, il treno a levitazione magnetica

Maglev, il treno a levitazione magnetica

Il progetto procede puntuale, proprio come un treno giapponese. I funzionari di JR Central Japan Railway hanno presentato il modello a�?L0a�?A� lunedA� scorso su un tragitto di prova nella Prefettura di Yamanashi, nel Giappone centrale.

Il percorso A? stato esteso a 43 km per consentire dei test completi sulle prestazioni del treno a levitazione magnetica, che consiste diA� 5 carrozze trainate da una locomotiva. La linea commerciale sulla quale corre il treno a levitazione magnetica collegherA� Tokyo a Nagoya nel 2027.

Il treno viaggerA� a una velocitA� massima di 500 chilometri orari e collegherA� le due cittA� in 40 minuti. Il modello a�?L0a�? A? stato sviluppato da un prototipo che ha subito cicli di prova per piA? di 10 anni, fino al 2011. Il modello commerciale ha una cabina piA? grande, rispetto ai modelli originari, con una sezione quadrata per garantire maggiore comfort dei passeggeri.

I treni Maglev funzionanti con elettromagneti sono giA� in operativi in alcuni paesi, compreso il Giappone. Ma il nuovo treno sarA� il primo ad essere dotato di elettromagneti superconduttori. Questi funzionano virtualmente senza resistenza elettrica, miglioramento che contribuisce a creare un campo magnetico potente.

Yasukazu Endo, a capo del centro di prova della societA� ferroviaria, dice questo test segna un nuovo inizio. Dice che spera di raccogliere dati utili in questo secondo turno di prove preliminari. La��azienda annuncia che inizierA� i test ad alta velocitA� in settembre. JR ha sviluppato il treno a levitazione magnetica in alternativa al servizio del treno proiettile Shinkansen tra Tokyo e Osaka .

Il progetto A? stato promosso attivamente negli ultimi anni, in parte da estese necessitA� di manutenzione sul percorso del treno Shinkansen, che compirA� 50 anni la��anno prossimo. Il prototipo del treno a levitazione magnetica ha raggiunto un nuovo record mondiale di velocitA� di 581 chilometri alla��ora nel 2003, durante i test eseguiti nella prefettura di Yamanashi.

Il forte campo magnetico consentirA� al treno di levitare a un livello superiore rispetto ai treni a levitazione magnetica convenzionali. Il nuovo sistema maglev risparmierA� ai viaggiatori una��ora e 20 minuti sulla tratta tra Tokyo a Osaka. Attualmente, il viaggio in Shinkansen A? di 2 ore e 25 minuti. JR dice che stabilire due linee ferroviarie tra le due grandi cittA� giapponesi aiuterA� anche in caso di gravi catastrofi naturali. Si prevede di lanciare il servizio maglev tra Tokyo e Osaka nel 2045.

 

Mario Gravina buy pills canada pharmacy 24h cialis products Pills order cialis online europe netherlands cialisw, sexdrug. . Pills Order allegra d online pharmacy purchase acticinic keratosis where to buy retin-a cream in uk http://washprofile.org/?p=19507 Pills Buy phone spyware, localizar telefono por gps, how to monitor snapchat

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>